7.4 C
Napoli
martedì, Gennaio 25, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli, stangata sui commercianti che conferiscono rifiuti in orari vietati


Le attività di controllo del rispetto delle leggi ambientali hanno come obiettivo la tutela della salute del territorio cittadino. La questione ambientale ha rappresentato e rappresenta ancora una macchia indelebile della storia della città. Dall’insediamento dell’Amministrazione De Magistris, è innegabile l’inversione di tendenza per quanto riguarda la corretta gestione dei rifiuti. Di seguito, il comunicato della Municipale sulle operazioni di questa mattina, in più zone della città.

Continuano i controlli allo scopo di perseguire i negozianti che conferiscono i rifiuti fuori dagli orari consentiti al fine di garantire decoro ed igiene alla città, infatti, sono stati verbalizzati 14 titolari di attività in quanto ponevano, in pieno giorno nonché al di fuori degli orari e dai giorni sanciti dalla Delibera Consiliare, i bidoncini della raccolta dei rifiuti all’esterno delle proprie attività. Le attività sanzionate sono ubicate in via Bernini, via Pietro Castellino, via Pietravalle, via Domenico Fontana e Via Bernardo Cavallino.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Ucciso dal suo clan, 7 ergastoli a boss e killer degli Amato-Pagano per l’omicidio Barretta

Si è concluso con sette ergastoli e due condanne a 12 anni di reclusione il processo sull'omicidio di Luigi...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria