9.1 C
Napoli
martedì, Dicembre 7, 2021
- Pubblicità -

Pozzuoli, il 33enne Luigi trovato morto nelle acque di Gaeta: era disperso da questa notte


Era originario di Pozzuoli Luigi Cuozzo, il sub 33enne che ha perso la vita nella notte tra martedì e mercoledì nelle acque davanti la Grotta del Turco, a Gaeta. L’uomo stava per effettuare una battuta di pesca insieme ad un amico quando si è consumata la tragedia. E sarebbe stato proprio quest’ultimo a rivolgersi alla Capitaneria di Porto.

L’autorità marittima sta lavorando senza sosta per ricostruire nel dettaglio quanto accaduto. Le ricerche, avviate subito dopo la denuncia dell’amico coetaneo, sono culminate con il triste epilogo di questa mattina quando, intorno alle 10, il corpo senza vita del giovane è stato rinvenuto in una cavità sotterranea nel tratto di mare antistante il Santuario della Montagna Spaccata.

Il dramma potrebbe essersi consumato in seguita ad un malore del 33enne. La Procura di Cassino potrebbe ora disporre l’autopsia al fine di accertare la causa o le cause del decesso del sub.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Terrore in Via Montenuovo Licola a Patria, ragazza e cagnolino azzannati da un pitbull

di Angelo Covino Brutta disavventura per un cagnolino di piccola taglia e per la sua giovane padroncina che ha visto...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria