Suicidio sulla Domitiana. ‘Mamma miracolo’ muore dopo aver bevuto l’insetticida

Sabato mattina Isoke ha deciso di togliersi la vita bevendo dell’insetticida. La donna nigeriana viveva da circa vent’anni a Castelvolturno ed era molto nota con il soprannome “la mamma del miracolo”.

Come riporta il Mattino la 44enne è stata inizialmente soccorsa dal marito che ha chiamata l’ambulanza. Già al suo arrivo all’ospedale Pineta Grande è emerso che le condizioni della donna erano gravissime, inoltre è stata trasferita all’ospedale di Piedimonte Matese per mancanza di posti. I carabinieri di Mondragone stanno indagando sul caso.