Addio Champions, ci sarà la Superlega: i club che rischiano l’esclusione

La SuperChampions è realtà Il calcio cambierà volto a partire dalla stagione 2024-25. Una superlega con 32 squadre divise in quattro gironi da otto squadre. I primi sei club di ogni girone saranno qualificati automaticamente per l’anno successivo, mentre i restanti posti saranno assegnati dall’Europa League (4) e dai preliminari (4).

La stagione più importante diventerà quella del 2023-24, l’ultima che garantirà l’accesso in base al piazzamento in campionato. In base alla classifica del torneo che sta per terminare, accederebbero ala Champions Juventus, Napoli, Atalanta e Inter. Con il Milan, squadra italiana più vincente in Europa, clamorosamente fuori.