Tragedia in autostrada, camionista della provincia di Napoli morto a bordo strada. IL VIDEO

Colpito da un malore sull’A16. La tragedia s’è consumata nella serata di ieri all’interno della galleria di Monteforte Irpino dell’autostrada Napoli-Canosa, in direzione del capoluogo campano. L’autista, alla guida di una autocisterna che trasportava liquami, ha accostato per quel che ha potuto a seguito di un’avaria ai freni. Il 57enne, originario di Palma Campania, è sceso dal camion per posizionare il segnale di fermo, quando è stato colto da un malore. Ed è morto poco dopo.

Sul posto la polizia stradale, i vigili del fuoco di Avellino, con il comandante che ha coordinato direttamente le operazioni, il nucelo Nbcr (nucleare – batteriologico – chimico – radiattivo) per verificare la natura del carico ed eventuali perdite, e gli operatori sanitari del 118 che hanno constatato il decesso.

L’autostrada è rimasta inevitabilmente bloccata per circa due ore. Qualche metro più avanti la strada inizia a scendere verso il viadotto Acqualonga, teatro della strage del bus nel 2013.