Violenza sulle donne, la Questura di Napoli scende in campo: “Ora diciamo basta”

Domani mattina, la Questura di Napoli sarà presente in largo Berlinguer con il camper per la campagna «Questo non è amore», attività permanente della Polizia di Stato sul tema della violenza di genere. Sarà un’occasione d’incontro con le donne e con le potenziali vittime, per offrire il supporto di un’equipe di operatori specializzati, in prevalenza donne, della Squadra Mobile, della Divisione Anticrimine e dell’Ufficio denunce, che potranno soddisfare richieste d’informazioni e dare indicazioni sugli strumenti di tutela e d’intervento in situazioni di violenza. Parteciperanno anche un medico psichiatra della Polizia di Stato ed anche esperte dei centri anti violenze, grazie al contributo della Regione Campania e del Comune di Napoli.

Anche quest’anno la Polizia di Stato ha realizzato un opuscolo che raccoglie storie di donne che hanno trovato il coraggio di dire «basta» alle violenze e di poliziotti che hanno saputo ascoltare chi si trovava in un momento di particolare sofferenza; una testimonianza dell’impegno costante della Polizia di Stato nell’affrontare un tema difficile e importante.