19.1 C
Napoli
sabato, Ottobre 1, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Interviene per sedare una lite tra fratelli, 17enne accoltellato in provincia di Napoli


Interviene per sedare lite tra fratelli, 17enne accoltellato a Marigliano.

Voleva interrompere una lite, violenta, tra due fratelli di 14 e 9 anni. E per farlo, un 17enne, viene accoltellato all’addome.

E’ accaduto a Marigliano, in provincia di Napoli. Secondo quanto raccontato dallo stesso 17enne ferito ai carabinieri, il 14enne stava picchiando con calci e pugni il fratellino piccolo quando è intervenuto. Conosceva i fratelli, ha visto il bimbo di 9 anni in difficoltà e voleva aiutarlo, ma quando ha tentato di dividerli il 14enne lo ha colpito all’addome con un coltello. Trasferito all’ospedale di Nola, il 17enne non è in pericolo di vita. Il 14enne è stato denunciato per lesioni aggravate. (ANSA).

Non solo il 17enne accoltellato a Marigliano. In scooter senza casco e assicurazione e privi della mascherina: 4 nei guai nel Napoletano [ARTICOLO 13 NOVEMBRE 2020]

Marigliano: a bordo di scooter senza casco e assicurazione e privi della mascherina. Quattro persone sanzionate.

Ieri sera gli agenti del Commissariato di Nola hanno notato in via Pontecitra a Marigliano due scooter, ciascuno con a bordo due persone senza casco.
I poliziotti hanno fermato i quattro, mariglianesi tra i 21 e 42 anni con precedenti di polizia, e li hanno sanzionati poiché non indossavano il casco protettivo e per inottemperanza alle misure anti-Covid-19 perché circolavano oltre l’orario consentito; inoltre, i due conducenti sono stati altresì contravvenzionati per guida senza patente poiché mai conseguita, per mancata copertura assicurativa e per mancanza di documenti di circolazione, mentre i due veicoli sono stati sottoposti a sequestro.
Infine, uno di essi è stato anche sanzionato poiché trovato in possesso di un involucro di circa 0,2 grammi di hashish.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alberto Raucci
Alberto Raucci
Alberto Raucci, 27 anni. Dal 2018 collaboro con InterNapoli.it, diventando giornalista pubblicista (e conseguendo quindi il tesserino) nel 2020. Nel corso degli anni ho avuto modo di scrivere anche per AbbìAbbè, giornale online e mensile in carta stampata. Abile nella produzione e nel montaggio video.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Galleria Umberto, parte il servizio di vigilanza notturna. Manfredi: “Impegno mantenuto”

In serata, alle ore 20, come previsto dal verbale di intesa sottoscritto, lo scorso 3 agosto, tra Prefettura di...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria