Melito. Al via il rifacimento di via Sandro Pertini. Serena Guarino: «Risultato importante»

Buone notizie per i residenti di via Sandro Pertini: il 2 gennaio, infatti, è stato pubblicato il bando per il rifacimento della pavimentazione stradale e per la realizzazione dei marciapiedi su tutta l’arteria viaria dove sono presenti, oltre a tanti complessi abitativi, due edifici scolastici e la chiesa Beato Vincenzo Romano. Il bando, che scadrà il 23 gennaio, dà seguito ai lavori di ripristino funzionale del collettore Lavinaio ad opera della società Hydrogest. La base d’asta ammonta a 520,859 euro, mentre le offerte saranno vagliate già il 24 gennaio prossimo per stringere i tempi sulla realizzazione dell’opera. In seguito a tutti i controlli, se ci sarà esito positivo, potranno iniziare i lavori.

“Quando sono stata chiamata a far parte della Giunta di Venanzio Carpentieri con la delega ai lavori pubblici, il rifacimento di via Sandro Pertini era tra gli obiettivi cruciali che mi sono stati chiesti di portare in porto – ha affermato l’assessore Serena Guarino, e ha continuato – Siamo riusciti a completare l’iter in tempi stretti, considerando che sono stata nominata a fine marzo e la questione richiedeva un impegno particolare. Si tratta infatti di un’opera che aspetta di essere realizzata da diversi anni. Siamo molto attivi anche su altri fronti – ha proseguito -, a breve dovrebbe sbloccarsi anche l’iter per il rifacimento del bocciodromo e si sta lavorando per il reintegro dei fondi per il centro polifunzionale di via Madrid”.