Sciopero generale dei trasporti, disagi anche a Napoli: fermi bus, treni ed aerei

E’ in corso da stamattina lo sciopero generale dei trasporti. A proclamarlo nei giorni scorsi sono state le sigle sindacali. Hanno infatti aderito l’Usb, Filt Cgil, Fit-Cisl, Uilt, Ugl-Ta ed Unica. Un vero e proprio black friday dei trasporti, che comprenderà nella giornata di oggi aerei, treni, fabbriche, navi, scuole e servizi.

Le motivazioni dello sciopero sono, come dichiara l’USB, a scopo di protesta “contro le politiche economiche e sociali del governo italiano e dell’Unione Europea”. Previsti notevoli disagi per pendolari, studenti e lavoratori.
Per quanto riguarda Napoli, il servizio bus sarà attivo

dalle 5:30 alle 8:30 e dalle 17 alle 20. I treni, invece, resteranno fermi dalle 8:03 alle 13:17 e dalle 17:32 fino al termine del servizio, causando non pochi disagi sulle linee della Circumvesuviana.
E non sarà certo una cosa esigua: sono previsti in ben 40 città italiane mobilitazioni, cortei e presidi.