Lotta tra la vita e la morte Angelo Marrone il 31enne di Melito che durante la notte di Capodanno, mentre trasportava il figlioletto in ospedale insieme alla moglie, è rimasto coinvolto in un grave incidente in via Santa Maria a Cubito, strada di confine che separa il quartiere napoletano di Chiaiano con la provincia che inizia dal comune di Marano. L’uomo, che probabilmente guidava ad alta velocità avrebbe perso il controllo del suo veicolo e lo schianto lo avrebbe fatto scontrare con la parte anteriore della sua auto. Ad aggiornare sulle condizioni è il sindaco Luciano Mottola: “Ho sentito il papà, è ancora in condizioni critiche. Preghiamo per lui affinchè si riprenda e possa tornare dai suoi cari”. 

Tanti i commenti sui social per Angelo, grande fan del cantante Rosario Miraggio: “Amico mio quelle frasi li avevi detto tu per tua moglie, gli avevi fatto una domanda,ti ha risposto, però mo basta dormire e sognare,mo ti DEVI SVEGLIARE,e li devi far’diventare la realtà, per te, per tua moglie,per tuo bambino, per tua famiglia,per tutti i tuoi amici……….”. Dai amico mio ti vuoi svegliare stai dormendo abbastanza mi manca tt di te. 

“Lo sai tvb troppo quindi fai presto che dobbiamo stare sempre insieme come prima
Sono già passati sei giorni da quel terribile incidente, tutti i giorni prego Dio che ti svegli dal coma.Voglio sentire la tua voce, le tue risate tutta l’amicizia che ci lega da anni mi.Dici sempre che x te sono una seconda mamma Angiole ‘ svegliati,ti voglio bene come un figlio, ti ho visto crescere fino a che sei diventato un uomo♡sei il mio pensiero fisso ti voglio troppo bene”. 
“Ja che ti devo venire a trovare solo per parlare ore ed ore degli anni trascorsi insieme.Sei la mia infanzia,la mia adolescenza e l’unico amico sincero che io abbia mai conosciuto,sei la sincerità in persona,una delle poche persone vere che io abbia mai conosciuto.Fai presto che solo tu sai bene quello che abbiamo passato insieme,ne hai superate tante e sicuramente supererai anche questa,ti aspetto Angiolè”

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.