Prima dal parrucchiere, poi l’ultimo video su Tik Tok: il dramma delle sorelle Annabella e Debora Prisco prima del tragico incidente

Debora Prisco, la vittima e la sorella Annabella
Debora Prisco, la vittima e la sorella Annabella

Erano inseparabili, si volevano un bene dell’anima. Ed anche ieri avevano trascorso la giornata insieme. Primo un po’ di shopping, poi il giro al Cis di Nola e la visita dal parrucchiere. Il tutto intermezzato dalle risate e dal divertente video su Tik Tok. Così Annabella e Debora Prisco avevano trascorso la giornata. Felici e allegre come sempre. Ma ieri nel far ritorno a casa la loro Smart si è capovolta in un tragico incidente. Nello schianto la 17enne Debora non ce l’ha fatta mentre Annabella, conosciuta anche in Tv per aver partecipato a Uomini e Donne, è rimasta ferita ma non è in pericolo di vita. Dai primi accertamenti effettuati dalle forze dell’ordine che stanno indagando, era la sorella grande a guidare l’auto che si è scontrata con una Fiat 500L.

Annabella e Debora Prisco amavano i social

Le due sorelle avevano una prelidizione per i social, in particolare Instagram e Tik Tok. Tantissimi i commenti sui social, sconvolta la piccola comunità irpina di cui erano originarie

L’incidente è avvenuto in prossimità dell’incrocio tra Via Due Principati e Via Di Vittorio. Alla guida dell’auto la sorella Annabella, nelle scorse settimane “corteggiatrice” a Uomini e Donne su Canale 5, ma ad avere la peggio è stata Debora, sbalzata fuori dall’abitacolo dopo il violento impatto.

Il Liceo Mancini sospende tutte le lezioni

La Preside del liceo Mancini di Avellino, Paola Gianfelice, ha annunciato la sospensione delle lezioni con un messaggio su social per la morte di Debora Prisco. “Non ci sono parole per esprimere il profondo dolore della nostra comunità per la perdita della carissima Debora, domani saranno sospese tutte le attività programmate per dedicarle un pensiero, una preghiera. Forte giunga il nostro abbraccio di cordoglio alla famiglia Prisco. Il dirigente scolastico, gli insegnanti, gli alunni e il personale tutto del Liceo Scientifico P.S. Mancini”.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.