Ieri  pomeriggio gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato Vicaria hanno arrestato Ramadhani Said, 54enne della Tanzania,  con precedenti di polizia, per il reato di detenzione , ai fini di spaccio, di sostanza stupefacente.
I poliziotti, a seguito di un’attività info-investigativa hanno ritenuto che in un’abitazione in via Vincenzo Niutta alcune persone potessero detenere armi e droga.
Durante un appostamento i poliziotti hanno notato una persona extracomunitaria , con una borsa sulle spalle, giungere nei pressi dell’abitazione e,  dopo essersi guardato con aria sospettosa, entrare nella stessa.
I poliziotti prontamente hanno deciso di controllare il cittadino extracomunitario, privo di documenti, e sono entrati all’interno dell’abitazione insieme a lui.
In un armadio, assieme agli effetti personali del 54enne, gli agenti hanno rinvenuto una busta, all’interno della quale erano chiuse  numerose buste contenenti eroina per un peso complessivo di 876,50 grammi e anfetamina per un peso di 53,81 grammi.
I poliziotti hanno inoltre rinvenuto numerosi involucri termosaldati all’estremità e due bilancini di precisione, mentre indosso al cittadino extracomunitario è stata rinvenuta la somma di 430 euro in banconote di vario taglio.
Said è stato arrestato e condotto presso la casa circondariale di Poggioreale.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.