Nuova notte di paura ad Afragola, bomba terrorizza i residenti
Nuova notte di paura ad Afragola, bomba terrorizza i residenti

Notte di paura ad Afragola. Una forte esplosione è avvenuta ieri sera in corso Vittorio Emanuele. Erano le 23.10 quando il forte tonfo ha creato il panico tra i residenti. Prima la paura, poi tutti sono scesi in strada per controllare l’accaduto. Terrorizzati i cittadini hanno contattato le forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia di Stato del locale commissariato e i carabinieri della stazione di Afragola. L’area è stata delimitata e sono state immediatamente attivate le indagini. Sull’asfalto ancora i resti dell’ordigno esploso. Il clima è molto teso ad Afragola, soprattutto negli ultimi giorni. Le elezioni tengono alta l’attenzione tra scontri dei fronti opposti e controlli moltiplicati delle forze dell’ordine.

Le indagini per l’esplosione dell’ordigno

Le forze dell’ordine si sono messe subito a lavoro per far luce sulla forte esplosione dell’ordigno avvenuta in corso Vittorio Emanuele. Nella stessa serata di ieri sono iniziate le attività investigative. Sono stati ascoltati i presenti e saranno visionate le telecamere di videosorveglianza della zona. Attraverso le immagini si mira a identificare i responsabili. Ad agire potrebbero essere stati almeno in due. Non è ancora chiaro il destinatario dell’ordigno e al momento non si esclude nessuna ipotesi. L’esplosione è avvenuta dinanzi a un palazzo dove sorge, a piano terra, anche un negozio. Decisive le prossime ore per aver più chiarezza. Intanto, nella zona si è diffusa la paura.

SEGUONO AGGIORNAMENTI

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.