7.3 C
Napoli
lunedì, Gennaio 24, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Follia Bonucci, dopo il gol vittoria dell’Inter spinge e aggredisce l’ex dirigente del Napoli [Video]


Momenti di altissima intensità quelli vissuti nel finale di Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus. I nerazzurri hanno portato il trofeo a casa grazie al Alexis Sanchex, che ha approfittato di un errore di Alex Sandro mettendo in porta il pallone del 2 a 1 all’ultimo respiro. Mentre la panchina dell’Inter irrompeva in campo per festeggiare, l’aria che tirava su quella dei bianconeri era decisamente diversa. L’attenzione è caduta tutta su Leonardo Bonucci, che ha spinto e aggredito verbalmente il segretario dell’Inter (ed ex dirigente delle giovanili del Napoli) Cristiano Mozzillo. Il difensore della Juve stava aspettando di entrare in campo in vista dei rigori che, però, non sono mai arrivati. Ed è proprio questo il motivo per cui il centrale difensivo ha perso la testa dopo il gol subito all’ultimo secondo.

Bonucci era pronto ad entrare, ma pochi secondi dopo Sanchez decide la partita

Nel finale di partita, inoltre, è stato proprio Massimiliano Allegri a chiedere ai suoi di mettere fuori il pallone per permettere l’ingresso di Bonucci. Al momento del gol che avrebbe deciso la partita, infatti, il bianconero era anche senza tuta. Probabilmente, la frustrazione per una partita persa in extremis per un errore difensivo ha prevalso su qualsiasi ragione ed è, dunque, scattata l’ira sul segretario dell’Inter. Le telecamere hanno ripreso spintoni e aggressioni verbali, con il dirigente che ha tentato sin dal primo momento di sottrarsi e non cadere in provocazione.

Il motivo dell’aggressione, probabilmente, è legato all’esultanza per il gol di Sanchez del segretario nerazzurro, che ha avuto anche un passato come dirigente delle giovanili del Napoli. 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Non è mia figlia”, consegnano la neonata sbagliata ai genitori: scatta la deuncia

Una coppia di genitori denuncia la Fondazione Poliambulanza di Brescia per uno scambio di neonati chiedendo anche il risarcimento...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria