Il ras e i suoi fedelissimi compravano la droga a Caivano, 15 finiscono in manette
Frame del video del blitz e foto del ras Gennaro Morgillo

Il ras e i suoi fedelissimi compravano la droga a Caivano, 15 finiscono in manette. Stamattina i Carabinieri della Compagnia di Maddaloni eseguivano un’ordinanza nei confronti di 21 soggett. Nove persone sono finite in carcere, sei agli arresti domiciliari e sei sottoposti all’obbligo di firma. Indagati accusati di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, continuato e in concorso.

Nel corso delle indagini – che sono durate da marzo 2018 a febbraio 2019 – i militari riuscivano a ricostruire l’effettiva esistenza di un’intensa e articolata attività di spaccio di sostanze stupefacenti nei comuni di Maddaloni, San Felice a Cancello, Santa Maria a Vico, Montesarchio e Arpaia.

Inoltre gli uomini dell’Arma individuavano a Caivano la zona di approvvigionamento. Nello specifico, durante l’indagine, condotta anche con attività tecniche e con servizi di osservazione, controllo e pedinamento, eseguiti numerosi riscontri. Tutto ciò ha portato ad 8 arresti in flagranza e a 14 denunce in stato di libertà. Quindi sono stati accertati oltre 600 episodi di cessione di sostanza stupefacente di vario tipo.

I NOMI DEGLI ARRESTATI

In carcere

Gennaro Morgillo, classe ’88 Cancello Scalo. Francesco Liberti, classe ’91 Cancello Scalo. Luca Villanova, classe ’86 Arpaia. Luigi Floriano, classe ’85 Arpaia. Ieranò Lombardi Alessandro, ’90 Benevento. Francesco Falco classe, classe ’80 Caivano.  Antonio Falco, classe ’83 Caivano. Vincenzo Castagna, classe ’83 Maddaloni. Vincenzo Iacobelli classe ’69, Maddaloni.

Ai domiciliari

Marianna Napolitano classe ’87 di Montesarchio. Francesco Massaro classe ’86 in via San Marco San Felice a Cancello. Pasquale Crisi classe ’97 di Arienzo.  Mario Romano classe ’98 via Polvica San Felice. Concettina Onesti classe ’75 di Montesarchio. Gianluca Tangredi classe ’77 di Montesarchio.

IL VIDEO DEL BLITZ

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.