28.8 C
Napoli
lunedì, Agosto 15, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Casa vacanze abusiva in Costiera Sorrentina, maxi multa ai gestori


Una casa vacanze abusiva è stata scoperta nel centro storico di Piano di Sorrento. La polizia municipale, agli ordini del comandante Michele Galano, sta avviando accertamenti sul territorio per contrastare il fenomeno delle attività turistiche irregolari. A carico dei gestori è stata elevata una sanzione di circa 3mila euro, a cui ne è seguita un’altra di 6mila poiché, nonostante le prime contestazioni, si reiteravano le irregolarità continuando a svolgere l’attività extralberghiera. Dunque la Municipale ha informato della scoperta la Guardia di Finanza e la polizia di Stato che procederanno d’ufficio anche per l’omessa comunicazione dei dati degli ospiti.

Gli accertamenti dei caschi bianchi proseguiranno con intensità in tutto il territorio comunale. “Su questo fenomeno intendiamo continuare con i controlli non solo nell’alta stagione ma anche negli altri periodi dell’anno in tutto il territorio. Si tratta di necessità legate oltre che al rispetto della legge anche alla volontà di implementare la sicurezza sul territorio e di tutelare sia l’ente per il mancato introito dell’imposta di soggiorno sia gli operatori regolari” dichiarano il sindaco Salvatore Cappiello e l’assessore con delega alla Polizia municipale Marco D’Esposito.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vincenza muore dopo il parto a Napoli, indagine della Procura

La Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un'inchiesta dopo la morte di Vincenza Donzelli. L'operatrice culturale 43enne, fondatrice...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria