28.8 C
Napoli
lunedì, Agosto 15, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Arisa senza veli su Instagram, pioggia di critiche ma lei risponde: “Sono tutte le donne ma anche un uomo”


Arisa continua a stupire il suo pubblico tra nuovi album, canzoni, musica ma anche foto e video che fanno discutere sui social. Su Instagram la sua crescita è esponenziale e la cantante lucana continua a mostrarsi sempre più accattivanti e ben differente da tempi del suo debutto. Su Instagram infatti Arisa continua a sponsorizzare l’ultimo singolo tra foto e video piuttosto piccanti. L’ultimo reel ne è un chiaro esempio con la descrizione: “Sono ogni donna, ma sono anche un uomo. E non c’è niente di sbagliato in me”. Il tutto è stato corredato una una foto in movimento in cui si presenta a figura intera, in piedi e completamente nuda, coperta da una gif animata sul lato A e semplicemente dalle sue mani nella zona più intima del suo corpo.

Le parole di Arisa

“Sono tutte le donne: perché ogni donna nasconde l’Universo dentro di sé e tutti ne siamo parte. Bella, brutta, intelligente e a volte anche stupida e superficiale. Sono la tua puttana, sono la santa che ti perdona, la scema che fa finta di capire. Quella che ti sbatte fuori di casa quando ne ha abbastanza. E sono anche un uomo: perché una donna sola in una società ancora tanto retrograda o maschilista deve imparare a esserlo. Deve essere forte e rude, capace di combattere il più becero machismo e l’incomprensione da parte di alcune altre di Noi, senza mai perdere la propria femminilità, continuando ad amare. E non trovo nulla di sbagliato in questo”.

Un nudo che ha fatto parlare tanto nei commenti dove non sono inevitabilmente mancati i pareri dei fan, con una pioggia di like tantissimi apprezzamenti.

Arisa ha spiegato perché si sente rappresentata sia dal maschile che dal femminile, due anime che sente entrambe sue e che le danno un’identità che non percepisce come sbagliata. Si sente donna: complessa, femminile, amorevole. Ma si sente anche uomo: rude per certi versi, forte, pronta a lottare proprio in nome di quei valori che la società contemporanea, machista e maschilista, tende invece a sopprimere.

La foto senza veli è stata condivisa per celebrare la Rinascita. Ma le è costata cara: non tutti hanno compreso il suo bisogno di raccontarsi in modo veritiero, senza filtri e sincero, libero da qualunque vincolo. La cantante è stata attaccata su due fronti. Da un lato c’è chi ha insinuato il dubbio del fotoritocco. A questi haters ha risposto condividendo la foto originale (leggermente diversa), senza alcuni zampino di Phototoshop: “Ora siete contenti?”.

Ecco il post condiviso tra i reel da parte di Arisa su Instagram:

http://

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Arisa (@arisamusic)

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Vincenza muore dopo il parto a Napoli, indagine della Procura

La Procura della Repubblica di Napoli ha aperto un'inchiesta dopo la morte di Vincenza Donzelli. L'operatrice culturale 43enne, fondatrice...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria