Tentato omicidio alla festa di compleanno, 21enne arrestato nel Napoletano

tentato omicidio carabinieri ambulanza
Foto di repertorio

Ragazza offesa alla festa di compleanno, 21enne tenta l’omicidio. Oggi a Casalnuovo è stata eseguita un’ordinanza applicativa delle misura cautelare personale della custodia in carcere, emessa dal Gip dei Tribunale di Nola su richiesta della locale Procura. Provvedimento eseguito da personale della Compagnia di Castello di Cisterna e della locale Tenenza Carabinieri.

INDAGINI SULL’OMICIDIO

Un ventunenne è gravemente indiziato di  tentato omicidio e di porto di armi od oggettatti ad offendere avvenuto a Casalnuovo. Episodio avvenuto lo scorso 6 settembre ai danni di un coetaneo. Nel corso di una lite insorta per futili motivi al termine di una festa di compleanno. Individuato l’autore dei fatti reato contestati, sulla base delle dichiarazioni delle persone informate sui fatti. Visionate anche le immagini degli impianti di videosorveglianza presenti nella zona. Il movente della lite è attribuibile ad alcune frasi offensive rivolte ad una giovane ragazza nel corso di una festa di compleanno. L’arrestato si trova nel carcere di Poggioreale.