Chiacchierava con l’amico ma era ai domiciliari: scatta l’arresto per droga a Portici

Fine settimana di intensi controlli dei carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nei quartieri Vomero, San Giovanni a Teduccio, Ponticelli, Vasto, Pianura,  rione Traiano e rione Sanità e nei comuni vesuviani di Portici, Torre del Greco e San Giorgio a Cremano.

Nei comuni di Portici, San Giorgio a Cremano e Torre del Greco i carabinieri della Compagnia locale hanno controllato 135 persone e 86 veicoli.
12 gli assuntori di stupefacenti segnalati alla Prefettura e 42 le contravvenzioni al cds notificate.
A Portici, i militari hanno arrestato per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio Mario Fascia, un 35enne del posto già noto alle forze dell’ordine.
Durante una perquisizione nel suo appartamento sono stati  sequestrati 8,4 grammi di hashish suddivisi in 3 stecchette e 30 euro in contante ritenuto provento di spaccio.  Fascia dovrà rispondere anche di evasione poiché, già agli arresti domiciliari, è stato sorpreso fuori dalla sua abitazione a chiacchierare con un’altra persona.

E’ ora in attesa di giudizio.
2 le persone denunciate per guida in stato di ebbrezza e una per guida senza patente.
Hanno 23 e 40 anni, invece, i due uomini denunciati per ricettazione. Fermati durante un posto di controllo, i due sono stati trovati a bordo di un ciclomotore rubato.