Incubo per Ciro Ferrara, il fidanzato dell’ex moglie gli ruba la maglia di Maradona poi la scoperta

Dopo quello a Lorenzo Insigne, le Iene sono tornate a colpire con lo scherzo ad un altro ex calciatore del Napoli. Si tratta di Ciro Ferrara. Le Iene hanno fatto credere a Ciro Ferrara che tutta la sua collezione di maglie di calciatori, tra cui quella più amata, quella di Maradona, fossero in pericolo. Gli hanno fatto credere che la sua maglia preferita, quella di Maradona, è finita pure nelle mani del (finto) fidanzato della ex moglie. Un bel problema per Ciro Ferrara, che con il Napoli e la Juve ha vinto tutto, dallo scudetto alla Champions League.

Lui ha centinaia di magliette appartenute ai più importanti campioni degli ultimi 30 anni. Da Mancini a Batistuta passando per Ronaldo, Del Piero, Ibrahimovic, Maldini, Zidane, Totti, Kakà, Bruno Conti. La sua preferita? Quella di Maradona nell’anno dello scudetto con il Napoli che noi consegniamo al nostro complice che fingerà di essere il nuovo fidanzato della ex moglie. “Ci uccide, perché dopo i suoi figli vengono tutte queste maglie”, ci dice Benedetta la sua primogenita.

Proprio lei contatta Ferrara per annunciargli che la mamma sta frequentando un ragazzo più giovane, Tony, che ha messo le mani sulle sue magliette. La figlia inizia a mandargli le foto che il (finto) fidanzato della mamma sta postando sui social. Si vede chiaramente la sua maglietta di Maradona. Lui è allibito e inizia un botta e risposta via sms con la ex moglie Paola. Poco dopo se la ritrova davanti e le dice di andare a riprendere la sua maglia.

Paola lo tranquillizza che la maglietta è al sicuro lavata e stirata. Ma lui intanto controlla il nostro complice su Instagram che nel frattempo la sfoggia in un concerto. L’ex moglie continua a tranquillizzarlo, comunque avrà presto il maltolto. Ciro per due giorni non chiama né lei né la figlia.

Per noi ha sofferto troppo e così Benedetta lo chiama per dirgli che la maglietta è arrivata a casa. “Sto scemo! Se vedo che me l’ha rovinata gli stacco il collo a sto cretino”, dice Ferrara.

Dopo poco entra in casa e si ritrova davanti Tony e un venditore intenzionato a comprarsi tutte le sue magliette“Ho parlato con Paola e, dato che sono il suo nuovo uomo, posso fare quello che voglio”, dice Tony.

La tensione è alle stelle e il nostro Nicolò De Devitiis esce allo scoperto. È tutto uno scherzo de Le Iene e soprattutto la fine di un incubo per Ciro!