Dall’odio al concerto a piazza Plebiscito, la rivalità tra Pino Daniele e Gigi D’Alessio

I napoletani continuano a dividersi sulla musica, alcuni preferiscono i cantautori classici altri i neomelodici. Sintomatica di questa contrapposizione sono stati, loro malgrado, Pino Daniele e Gigi D’Alessio: i fan del primo odiavano il secondo e viceversa. I due artisti si sono sempre lanciati delle frecciatine.

 

Poi nel 2008 è una telefonata inaspettata di Pino Daniele a cancellare tutto: “In quegli anni c’era una grande rivalità, eravamo entrambi sotto contratto con la BMG e non eravamo amici”, ammette Gigi. Ma un giorno squilla il telefono e tutto cambia. E’ Pino che gli dice: “Prima ca’ ci amma appiccicare’, ci vulimme conoscere’?'”.

 

Tanti incontri fino all’invito da Pino a Gigi a partecipare l’8 luglio dello stesso anno al suo concerto in piazza del Plebiscito. E’ la prima volta insieme sul palco. Le due anime di Napoli si incontrano tra lo stupore dei fan, che erano divisi tra entusiasti e critici.

IL VIDEO