Scuole in Campania, si pensa alla riapertura dopo Pasqua
“Dopo Pasqua è possibile la riapertura delle scuole fino alla prima media. Ovviamente verificando l’andamento del contagio. Possiamo essere fiduciosi perché la stragrande maggioranza del personale scolastico è stato vaccinato (almeno con la prima dose).
Abbiamo quindi creato una condizione di base di maggiore sicurezza.
Se avessimo avuto un vaccino somministrabile ai ragazzi sopra i 16 anni avremmo potuto completare tutto il mondo della scuola, che è, senza ombra di dubbio, una priorità.

Vincenzo De Luca apre alle riaperture graduali delle scuole: quella che il presidente della regione Campania ha praticamente definito una priorità. Compatibilmente con il contagio, ancora alto nella regione, e in piena sicurezza, si penserà ad un graduale ritorno a scuola di alunni e insegnanti campani. Un annuncio avvenuto tramite i social di regione e governatore che fa ben sperare per le prossime settimane quando i contagi dovrebbero scendere e il piano vaccinale dovrebbe andare a regime.

Pubblicità