20.5 C
Napoli
giovedì, Maggio 19, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Dramma in Campania, muore dopo aver battuto la testa


Un escursionista di 36 anni, di Caggiano, è morto oggi dopo essere scivolato mentre percorreva un sentiero sul Monte Serra San Giacomo, in località Petrosa. L’uomo era in compagnia di un gruppo di escursionisti quando si è allontanato per incamminarsi su di un sentiero diverso. I compagni, non vedendolo rientrare, si sono messi alla sua ricerca trovando il corpo senza vita del loro compagno. L’uomo, molto probabilmente, dopo essere scivolato, ha battuto la testa violentemente per terra. Il 36enne, esperto escursionista, conosceva molto bene i percorsi del Monte Serra San Giacomo.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Paura nella notte a Napoli, uomo accoltellato alla testa: corsa in ospedale

Questa notte i carabinieri della compagnia Napoli Centro sono intervenuti presso l’ospedale Vecchio Pellegrini per la presenza di un...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria