Raffaele Pragliola
Raffaele Pragliola

Condannato a due anni di carcere, con pena sospesa e scarcerazione immediata, per Raffaele Pragliola. Il giovane 29enne di Giugliano, difeso dall’avvocato Luigi Poziello, è stato condannato ieri nel processo col rito abbreviato davanti al Gip di Napoli Nord, dott. Vincenzo Saladino. Il Pm aveva chiesto la condanna a 4 anni di reclusione, ma il giudice ha stabilito per lui la pena a due anni,  disponendo l’immediata liberazione dello stesso, che era sottoposto all’obbligo di dimora.

L’arresto di Raffaele Pragliola a Giugliano

Giugliano. Riceve un pacco dal corriere, ma al suo interno c’è marijuana proveniente dalla Spagna. E’ finito in manette Raffaele Pragliola, 29 anni, di Giugliano, scoperto in possesso di oltre un chilo di sostanza stupefacente.

Dopo un servizio di pedinamento, i Carabinieri della Compagnia di Lagonegro, coadiuvati dai militari delle stazione di Giugliano, hanno sorpreso l’uomo mentre riceveva un pacco dal corriere espresso TNT, nei pressi della sua abitazione.

Dopo la consegna del plico, i militari sono intervenuti e hanno bloccato l’uomo, a seguito della perquisizione hanno scoperto che conteneva 1,300 Kg di marijuana, proveniente dalla Spagna.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.