Elezioni amare per gli uscenti a Giugliano, 9 in bilico e 8 già fuori dal consiglio comunale

consiglio comunale
Come sono andate le cose ai consiglieri comunali uscenti dopo lo sfoglio

In 24 avevano provato a riconquistare un posto in consiglio comunale a Giugliano, ma soltanto otto uscenti sono già certi di conservare la poltrona. E’ quanto si apprende al termine dello sfoglio in tutte le 100 sezioni elettorali presenti nel Comune di Giugliano.

Nel centrodestra, ormai fuori dai giochi, si salvano soltanto Paolo Liccardo e Luigi Guarino, con quest’ultimo che, dopo aver fallito l’obiettivo Regionali, potrà consolarsi con uno scranno nel parlamentino giuglienese.

Tra i candidati a sostegno di Antonio Poziello possono già far festa Luigi Sequino, Laura Poziello ed il recordman delle preferenze Francesco Iovinella. Mentre nel centrosinistra di Nicola Pirozzi si confermano Rosario Ragosta, Adriano Castaldo e Salvatore Pezzella.

Nove consiglieri comunali uscenti dovranno invece attaccarsi al proprio candidato sindaco. Sono in 6, infatti, tra i poziellani quelli in bilico, tre invece quelli in forza a Nicola Pirozzi.

Consiglio comunali Giugliano nel dettaglio la situazione degli uscenti

Luigi Sequino, Laura Poziello (Poziello Sindaco), Francesco Iovinella (Italia Viva), Paolo Liccardo (Maisto Sindaco), Luigi Guarino (Lista. Guarino), Rosario Ragosta (Riformisti), Salvatore Pezzella (Movimento 5 Stelle) e Adriano Castaldo (Partito. Democratico) sono già certi di far parte del prossimo consiglio comunale indifferentemente da chi sarà il prossimo sindaco di Giugliano.

Agostino Palumbo, Giuseppe Di Girolamo, Carla Rimoli (Poziello Sindaco), Aniello Cecere (Europa Verde), Antonietta Russo (Campania Libera) e Giulio Di Napoli (Orizzonti) entrebbero in Assise soltanto in caso di vittoria al ballottaggio di Antonio Poziello. 

Gennaro Di Gennaro (Giugliano Bene Comune), Cristofaro Tartarone (Repubblicani Democratici) e Diego D’Alterio (Partito Democratico) entrebbero in Assise soltanto in caso di vittoria al ballottaggio di Nicola Pirozzi.

Giovanni Russo (Giugliano Libera), Marianna Tartarone (Poziello Sindaco), Andrea Guarino (Udc), Franco Carlea (Forza Italia), Anna Russo (Cambiamenti), Giuseppe D’Alterio (Giugliano. Bene Comune), Carlo Carleo (Repubblicani Democratici) e Raffaele Migliaccio (Lista Guarino) non faranno, infine, parte del nascente consiglio comunale di Giugliano.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.