Elezioni Mugnano. Sarnataro verso la vittoria al primo turno, scrutinio in corso

E’ iniziato con ritardo lo scrutinio delle schede delle elezioni comunali a Mugnano, rispetto alle ore 9 previste. Quindi bisognerà attendere i dati ufficiali dalla maggioranza dei seggi. Il candidato del centrosinistra Luigi Sarnataro sarebbe in vantaggio secondo i primi dati parziali, infatti, si attesterebbe tra il 60-65% delle preferenze. Seguirebbero i candidati sindaci Gennaro Ruggiero del centrodestra, Fausto Agnano del Movimento Cinque Stelle e Romina Imperatore de L’Altra Mugnano.

LA PARTITA DELLE ELEZIONI REGIONALI

Intanto sono arrivati i primi dati dalla Regione Campania. Giovanni Porcelli, Campania Libera, ha raccolto circa 11mila voti, di cui 3700 a Mugnano. Pasquale Bove, Italia Viva, ha intercettato 7600 voti di cui 1110 a Mugnano. Quindi in città Campania Libera è stata la forza politica più votata con 4100 voti, segue Italia Viva con 2300 e il Partito Democratico con 1600 voti.

[Video] Sarnataro rieletto sindaco di Mugnano, le prime parole dopo la vittoria