Salvatore Marino
Salvatore Marino

Stanotte i poliziotti della Sezione Omicidi della  Squadra Mobile  hanno catturato Salvatore Marino, 44enne napoletano destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso lo scorso 28 maggio dalla Procura Generale presso la Corte di Appello di Napoli – Ufficio Esecuzioni Penali- in quanto condannato alla pena di 12 anni, 3 mesi e 16 giorni di reclusione per associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti aggravata dal metodo mafioso commessa nel 2006 a Napoli.

Salvatore Marino catturato dalla polizia

L’uomo, al termine di un’attività di osservazione, è stato localizzato in via Monfalcone e, alla vista dei poliziotti ha tentato la fuga a bordo di uno scooter ma è stato prontamente bloccato. Salvatore Marino è ritenuto esponente del clan Mazzarella. Il 44enne aveva fatto perdere le sue tracce. Trasferito in Questura per le formalità di rito, è stato, quindi, trasportato in carcere. A carico di Maisto diverse accuse. Nel 2006 finì nella rete degli inquirenti nell’ambito dell’operazione ‘Piazza Pulita’.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.