Evade dai domiciliari e tenta la fuga a Roma, arrestata napoletana alla stazione Garibaldi

Una pattuglia della Polizia Ferroviaria, coadiuvata dai militari impegnati nella stazione di Napoli Centrale, nell’ambito dell’operazione strade sicure, ha fermato per un controllo una giovane donna che era in procinto di partire con un regionale diretto a Roma Termini. Dalla lettura ottica del documento di identità della viaggiatrice, effettuata grazie al palmare di servizio, gli agenti hanno potuto interrogare in tempo reale la banca dati Sdi, in uso alle forze di Polizia, dalla quale è emerso che la trentatreenne napoletana si era allontanata dagli arresti domiciliari. E.C. pluripregiudicata è stata tratta in arresto per evasione ed associata alle camere di sicurezza della locale Questura in attesa della celebrazione del giudizio con rito direttissimo.