Follia nel Napoletano. Sfregia il volto della sorella a colpi di tosaerba, denunciato imprenditore

Gragnano. Imprenditore ferisce la sorella con un tosaerba. L’imprenditore napoletano si è recato nella caserma dei Carabinieri per raccontare la sua versione dei fatti. L’uomo, 59 anni, ha fratturato il volto della sorella 50enne a seguito di una lite familiare.

L’imprenditore di Gragnano ha colpito la sorella al volto con un tosaerba fratturandole il volto ed è scappato. La donna è ricoverata nel reparto di chirurgia maxillo-facciale dell’ospedale Cardarelli di Napoli e dovrà subire una serie di interventi per la ricostruzione della mandibola.

L’uomo si è costituito alle Forze dell’Ordine ed è stato denunciato in attesa della conclusione delle indagini dei Carabinieri.