30.2 C
Napoli
giovedì, Luglio 7, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Sparato e trascinato sull’asfalto, Francesco è morto a 22 anni: una settimana fa il suo compleanno


Una tragedia che ha sconvolto l’intera comunità di Melissano, quella di Francesco Fasano. La dinamica è di quelle macabre. Solo a sentirle, si provano i brividi. Tutto è successo a mezzanotte, in provincia di Lecce. Francesco, 22 anni, è stato colpito con un colpo alla testa ed è morto all’istante. Pare si tratti di una vera e propria esecuzione, ma al peggio non c’è fine.

Francesco trascinato sull’asfalto dopo l’omicidio

Il giovane è stato travolto e trascinato da un’auto in transito dopo che è stato ammazzato.

È bastato un colpo di pistola alla testa. Poi -riporta Leggo.it– è stato travolto e trascinato sull’asfalto da un’auto in transito quando era già morto. Il 19 luglio Franesco aveva compiuto gli anni e, quasi una settimana dopo, il suo cadavere è stato ritrovato sulla strada che conduce ad Ugento, a meno di un chilometro dal centro abitato

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

“Ha patito la carenza d’acqua”, scarcerata la moglie del boss nel Casertano

"Per 1602 giorni la detenuta ha patito la carenza dell'acqua potabile". Lo scrive il magistrato di sorveglianza di Santa...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria