13.1 C
Napoli
giovedì, Febbraio 29, 2024
PUBBLICITÀ

Francobollo per Totò a 50 anni dalla morte, sarà sul mercato dal 16 novembre

PUBBLICITÀ

Anche la filatelia partecipa alle commemorazioni dei 50 anni dalla morte di Totò, probabilmente il più popolare attore italiano di teatro e di cinema. La vignetta del francobollo, resa nota oggi da Poste Italiane, mostra (stampato in calcografia)il volto sorridente di Totò. Il francobollo, del valore di 95 centesimi, sarà emesso il 16 novembre prossimo e l’annullo speciale «primo giorno di emissione» sarà apposto a Napoli.
Nato nel 1898 nel rione Sanità, figlio «illegittimo» (il padre marchese Giuseppe de Curtis lo riconoscerà solo nel 1928), Antonio de Curtis, pur interprete straordinario della sensibilità popolare, si impegnerà a lungo per un curioso riscatto «araldico» e nobiliare. Adottato nel 1933 dal marchese Francesco Maria Gagliardi Focas di Tertiveri, riuscì a farsi riconoscere in tribunale un sfilza di nomi gentilizi e di

titoli nobiliari. Artista capace di strappare risate in qualunque situazione, grande interprete del varietà e della rivista, ma anche popolarissimo attore in un numero elevatissimo di film (la sua filmografia annovera poco meno di un centinaio di titoli, alcuni di grande valore artistico), fu anche poeta, cantante e compositore. È morto nel 1967.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Toni Servillo su Geolier: “Il caso Sanremo è una montatura mediatica, non esiste un pregiudizio contro Napoli”

Il New York Times ha inserito Toni Servillo nella lista dei 25 migliori attori del 21esimo secolo. Nel prossimo film...

Nella stessa categoria