31 C
Napoli
martedì, Luglio 5, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Fumo sull’Isola dei Famosi: gli audio che incastrano Francesco Monte


Ancora grandi novità sull’oramai famoso ‘Canna Gate’ scoppiato all’Isola dei Famosi che vede Francesco Monte, accusato da Eva Henger di aver fumato marijuana mentre tutti i “naufraghi” erano riuniti in casa prima della partenza. Barbara D’Urso ascolta in diretta un audio portato da Valerio Staffelli e Max Laudadio che sembrerebbe confermare la versione fornita da Eva Henger.
La conduttrice sceglie di non far sentire l’audio, rimandando la decisione ad Alessia Marcuzzi e invitandola a parlare di quell’audio nella successiva puntata dell’Isola dei Famosi.

Ad essere mandata in onda durante Domenica Live è invece la registrazione che è già stata sentita dalla Marcuzzi, ottenuta sempre da Striscia la Notizia, in cui si sente una conversazione privata tra Massimiliano Caroletti, marito della Henger, e Chiara Nasti, che confermerebbe la versione dell’ex naufraga. La registrazione non sarebbe stata effettuata da Caroletti.
Intanto lo scandalo continua ad alimentare il dibattito tra gli ospiti in studio. Cecilia Capriotti ha affermato che le telecamere del reality hanno ripreso il momento in cui la Henger dichiarava di voler denunciare l’accaduto. La produzione sosteneva invece che in Italia non fosse arrivato nulla.
Craig Warwick, in studio, afferma di non aver visto fumare Francesco Monte. Anche Chiara Nasti ha ammesso che Francesco Monte ha comprato la droga, spunta un nuovo dettaglio.  La situazione continua ad essere sempre più intrigata e il sospetto che la Henger abbia detto la verità si fa sempre più spazio.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Benzina a basso prezzo a Napoli, scoperta la frode da 500mila di euro

Benzina venduta a basso prezzo a Napoli, scoperta la frode da 500mila di euro.  Il Comando Provinciale della Guardia...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria