25.7 C
Napoli
giovedì, Agosto 11, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Napoli. “Incidenti a ripetizione, quella è una galleria maledetta”, denuncia dei residenti dopo l’ennesimo schianto


Incidenti a ripetizione all’uscita della Galleria Vittoria in direzione di via Morelli, cresce l’ansia dei cittadini. Tra questi, Floriana che alla nostra redazione afferma: «All’uscita del tunnel in direzione Morelli c’è una curva direi mortale. Da quando il viadotto è stato riaperto. si sono verificati numerosi incidenti». La Galleria Vittoria ha riaperto i battenti il 19 dicembre 2021 dopo un anno e mezzo di chiusura (in allegato all’articolo la foto dell’evento) alla presenza del sindaco Gaetano Manfredi. A determinarla, problemi di staticità causati da infiltrazioni idriche. Ma da allora, denunciano utenti come Floriana, il tema della sicurezza per automobilisti e centauri resta aperto.

«Vi invito ad informare le persone che ahimè non sanno di questi continui cambiamenti di senso di marcia – aggiunge la donna –  15 giorni fa, di sera, alcuni ragazzi si sono schiantati per l’ennesima volta nel muro subito dopo la curva sono intervenuti carabinieri e autoambulanze due ragazzi credo che erano in grave condizioni. Anche ieri sera si è verificato un altro incidente».

La parola alla presidente Mazzone

La contentezza per aver dato finalmente respiro al traffico di quel punto nevralgico della città, si sta scontrando con la preoccupazione dei cittadini. per la pubblica incolumità Dal canto suo la presidente della Prima Municipalità Chiaia-Posillipo-San Ferdinando Giovanna Mazzone ricorda: «In data 18 marzo 2022 ho inviato una comunicazione all’Ufficio Strade del Comune di Napoli  chiedendo lumi sull’installazione di un sistema di videosorveglianza all’uscita della galleria lato via Arcoleo» non distante da via Morelli. La risposta del responsabile del servizio strade del Comune di Napoli, l’ingegnere Edoardo Fusco è arrivata il 21 marzo. “Questo Servizio, per quanto di propria competenza – si legge nella missiva – ha in corso un intervento denominato Na2.2.1.b Infrastrutture e tecnologie intelligenti per la gestione dei flussi di traffico-Gallerie, finalizzato in ambito Pon Metro nell’ambito del quale è prevista, tra l’altro, l’installazione di telecamere di contesto lungo lo sviluppo della galleria Vittoria”.

Dunque, stando alla risposta dell’Ufficio Strade, nel prossimo futuro l’occhio elettronico vigilerà sulla sicurezza della zona. Ma non è tutto, perchè la presidente Mazzone aggiunge: «Abbiamo anche chiesto allo stesso ufficio delucidazioni in merito all’installazione di una nuova segnaletica stradale». Ma in questo caso sarà il Servizio Viabilità e Traffico del Comune a dover provvedere. «Siamo in attesa, ma ancora non siamo in grado di stabilire un periodo certo. Almeno al momento» conclude la presidente della Municipalità Prima.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Antonio Sabbatino
Antonio Sabbatino
Iscritto all'Albo dei pubblicisti dall'ottobre 2012, ho sviluppato nel corso degli anni diverse competenze frutto dell’esperienza sul campo in ambito politico, sociale e di cronaca, sia bianca che nera. Sono stato conduttore radiofonico di programmi musicali presso Radioattiva, radio web napoletana e redattore e collaboratore di diverse testate online. Attualmente sono inviato per il quotidiano Roma, il più antico giornale napoletano, di InterNapoli.it che rappresenta una delle realtà più dinamiche del panorama giornalistico napoletano, campano, la neonata testata Tell che approfondisce i grandi temi politico-sociali a più livelli e Comunicare il Sociale rivista specializzata di Terzo Settore.
- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Tangenti e regali per evitare controlli, indagati 11 finanzieri a Napoli

E ’accusato di aver corrotto undici militari della Guardia di Finanza con soggiorni di lusso, biglietti per le partite...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria