32.8 C
Napoli
domenica, Luglio 14, 2024
PUBBLICITÀ

Ucraina, a Giugliano il sindaco Pirozzi incontro la comunità: “No alla guerra, vi siamo vicini”

PUBBLICITÀ

Decine e decine di cittadini ucraini quelli che, stamattina, erano presenti a Giugliano nei pressi della casa comunale di Corso Campano. Qui – i cittadini che pregano per la terribile e drammatica situazione che sta mettendo in ginocchio il loro Paese – hanno incontrato il sindaco Nicola Pirozzi e alcuni esponenti dell’amministrazione.

Il primo cittadino ha mostrato solidarietà e vicinanza al popolo che sta vivendo una spietata guerra. «Vi siamo vicini in questa resistenza, di fronte ad una ingiustificata ed inaccettabile invasione. Bisogna far sentire forte il nostro “no” alla guerra», le parole del primo cittadino Nicola Pirozzi.

PUBBLICITÀ

Il posto del sindaco di Giugliano Nicola Pirozzi

“Ho incontrato questa mattina la comunità Ucraina di Giugliano. Con i nostri fratelli per dire “NO ALLA GUERRA”! Vi siamo vicini in questa resistenza, di fronte ad una ingiustificata ed inaccettabile invasione. Abbiamo esposto al Comune la bandiera della pace e quella dell’Ucraina vicino alle bandiere dell’Europa e dell’Italia. Insieme, per la pace, per la democrazia!”. Queste le parole del primo cittadino di Giugliano, Nicola Pirozzi.

PUBBLICITÀ
PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Pirozzi
Alessandro Pirozzi
Mi presento: mi chiamo Alessandro Pirozzi, sono nato a Napoli ed ho 23 anni. Sono iscritto all'albo dei giornalisti dal 2019 ed amo profondamente la comunicazione, specie quella digitale. Dopo essermi diplomato in un istituto alberghiero, ho iniziato a 18 anni il mio percorso lavorativo con InterNapoli.it nel 2016, collaborando anche in qualità di freelancer con diverse testate digitali come Blasting News. Ho scritto per 'Cronache di Spogliatoio', giornale sportivo online, e per la testata locale AbbiAbbè.it.
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Incidente per l’auto della penitenziaria di Secondigliano, un agente è grave

Un veicolo della polizia penitenziaria con a bordo 4 agenti della polizia penitenziaria del carcere di Secondigliano è rimasto...

Nella stessa categoria

PUBBLICITÀ