Il gioco della follia arriva in provincia di Caserta, ragazzini si lanciano sulle auto e rischiano di morire

Veri e propri atti di follia quelli a Santa Maria Capua Vetere inscenati da alcuni ragazzini che, nella serata di ieri, si sono lanciati contro le auto in transito senza pensare alle conseguenze. Un gioco che per fortuna, sino ad ora, non ha registrato ‘drammi’, anche se – riporta Edizione Caserta – è da anni che va avanti. L’allarma intanto è stato lanciato su una pagina Facebook, quale ha pubblicato alcune foto ritraenti proprio l’accaduto. I cittadini, al contempo, chiedono provvedimenti per mettere fine ad un fenomeno che da un po’ di tempo a questa parte, li tiene sulle spine.