Schianto fatale sul raccordo della Salerno-Reggio, 4 feriti e 2 morti: a bordo anche due bimbi
Schianto fatale sul raccordo della Salerno-Reggio, 4 feriti e 2 morti: a bordo anche due bimbi

Un incidente mortale è avvenuto nella notte, poco prima delle 4:30, sulla A1 Milano-Napoli, tra Caianello e Capua in direzione Napoli. Il sinistro si è verificato all’altezza del km 715 e ha coinvolto un mezzo pesante e un’auto, a seguito del quale una persona ha perso la vita. Sul posto sono prontamente intervenuti i soccorsi sanitari, la polizia stradale, i vigili del fuoco, i soccorsi meccanici ed il personale della direzione di tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia, attualmente si circola su una corsia e si registra un km di coda verso Napoli. Sul luogo dell’evento, dove sono prontamente intervenuti i soccorsi sanitari, la polizia stradale, i vigili del fuoco, i soccorsi meccanici ed il personale della direzione di tronco di Cassino di Autostrade per l’Italia, attualmente si circola su una corsia e si registrano 2 chilometri di coda verso Napoli. Poco distante, sempre sull’autostrada A1 Milano-Napoli, segnalata situazione di disagio alla viabilità causa fumo generato da incendio tra Capua e Santa Maria Capua Vetere.

Chiuso svincolo via Marina

Sempre sul fronte mobilità, altri disagi attesi: Autostrade Meridionali informa che, sulla A3 Napoli-Pompei-Salerno, per consentire lavori di pavimentazione in Via Reggia di Napoli, di competenza del Comune di Napoli, dalle 5 alle 8 di venerdì 9 luglio, sarà necessario chiudere lo svincolo di Napoli Via Marina, in entrata verso Salerno. In alternativa si consiglia di entrare allo svincolo di San Giovanni sud.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.