21.3 C
Napoli
domenica, Agosto 14, 2022
- Pubblicità -
- Pubblicità -

Investì e uccise un uomo, nei guai 47enne di San Giorgio a Cremano


I Carabinieri della Stazione di Sant’Arpino (CE),  hanno deferito in stato di libertà per omicidio stradale, fuga del conducente ed omissione di soccorso, E.L., cl. 1971, residente a San Giorgio a Cremano (NA).

I militari dell’Arma, a seguito delle immediate indagini hanno raccolto gravi indizi di colpevolezza a carico dell’uomo, responsabile dell’investimento di Moschetti Gaetano cl. 1947, residente a Succivo (CE), avvenuto lo scorso 8 marzo in via Giovanni Paolo II del Comune di Sant’Arpino.

Nel corso degli accertamenti i militari dell’Arma hanno proceduto al sequestro penale del casco protettivo e del motoveicolo di proprietà del deferito, a bordo del quale lo stesso avrebbe investito la vittima, deceduta per le gravissime lesioni  subite lo scorso 10 marzo presso l’ospedale Cardarelli di Napoli.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

- Pubblicità -
- Pubblicità -spot_img

Ultime Notizie

Covid in Campania, decessi in calo e oltre 2mila positivi: il bollettino

Diminuiscono i morti, due nelle ultime 48 ore, e un altro deceduto in precedenza ma registrato ieri, più o...
- Pubblicità -

Nella stessa categoria