Italia-Svizzera, le probabili formazioni: gli azzurri possono qualificarsi già stasera per gli ottavi
Italia-Svizzera, le probabili formazioni: gli azzurri possono qualificarsi già stasera per gli ottavi

Stasera il grande appuntamento non può non essere quello con la nostra Nazionale. Gli azzurri di Roberto Mancini, alle ore 21, affronteranno la Svizzera di Vladimir Petković. Una sfida che, in questo momento, è ancora più importante della gara inaugurale di Euro 2020 contro la Turchia (dominata e vinta per 3 a 0). Alle 18, infatti, la squadra di Şenol Güneş sarà impegnata contro il Galles: in caso di pareggio o vittoria delle mezzelune, l’Italia potrebbe qualificarsi aritmeticamente prima nel girone con una vittoria questa sera.

Gli azzurri, reduci da una prova brillante, troveranno davanti a loro una squadra tecnicamente cresciuta negli ultimi anni. Akanji, Mbabu, Freuler, Shaqiri, Xhaka ed Embolo: profili conosciuti non poco in Europa e con esperienza nella top 5 campionati europei. Proprio per questo, probabilmente, Roberto Mancini ha scelto di non apportare troppe modifiche in vista del match di stasera. D’altronde nella prima uscita l’Italia non ha mai sofferto la Turchia, subendo un solo tiro bloccato, senza problemi, da Gigio Donnarumma.

Le probabili formazioni di Italia – Svizzera

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Locatelli; Berardi, Immobile, Insigne. Ct. Mancini

SVIZZERA (3-4-2-1): Sommer; Elvedi, Shar, Akanji; Mbabu, Freuler, Xhaka, Ricardo Rodriguez; Shaqiri, Embolo; Seferovic. Ct. Petkovic

Dove vedere la partita

La gara tra Italia e Svizzera, valida per la seconda giornata del gruppo A di Euro 2020, si giocherà mercoledì 16 giugno alle ore 21 allo stadio Olimpico di Roma. La partita è visibile su Sky Sport Uno e Sky Sport Football (satellite, digitale terrestre e internet) e Sky Sport 251 (satellite e internet). Anche in 4K HDR con Sky Q satellite. Disponibile su Sky Go, anche in HD. Telecronaca di Fabio Caressa, commento di Beppe Bergomi. Inviati Marco Nosotti, Giorgia Cenni, Peppe Di Stefano e Matteo Petrucci.

 

 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.