Koulibaly-Napoli, sarà addio: una big in pressing su Adl

Koulibaly Manchester City, calciomercato Napoli
Kalidou Koulibaly con la maglia del Napoli

Calciomercato Napoli. Koulibaly al Manchester City? Ore calde.

Sono ore molto calde per il futuro di Kalidou Koulibaly con la maglia del Napoli. Quella contro il Barcellona infatti potrebbe essere stata la sua ultima partita. Come riportato da Le Bombe di Vlad, gli azzurri sarebbero in fase di trattativa avanzata con il Manchester City.

Calciamercato Napoli, Koulibaly al Manchester City: la trattativa

Dopo aver ufficializzato Nathan Akè, Pep Guardiola sarebbe alla ricerca di un altro punto fermo per la sua difesa. Per questo motivo, la dirigenza dei citizens, sta cercando di accontentare in ogni modo il proprio tecnico. Il centrale senegalese avrebbe già l’accordo con il club inglese: il suo stipendio dovrebbe essere di dieci milioni di sterline all’anno per i prossimi quattro anni. Cifre da capogiro.

Per lasciarlo partire però il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis chiede almeno 80 milioni. Una cifra che non spaventa i proprietari del City, che dopo vari ‘tira e molla’ potrebbero accaparrarsi l’ex Genk. Insomma, queste sono ore febbrili per la chiusura dell’operazione.

OLTRE IL CALCIOMERCATO DEL NAPOLI | La grande umanità di Koulibaly e Ghoulam, l’ultimo saluto a Vito prima di morire

Gran bel gesto di Koulibaly e Ghoulam.
Visita a sorpresa per Vito, grande tifoso del Napoli, che aveva espresso l’ultimo desiderio prima di morire, incontrare i calciatori del Napoli!.
Era gravemente malato prima del decesso. Una sorpresa ad un grande tifoso del Napoli costretto a letto da una gravissima malattia. Qualche settimana fa Koulibaly e Ghoulam hanno fatto visita a Vito, anziano giardiniere di Lacco Ameno da tempo malato e non più in grado di camminare, il cui unico svago erano le partite in tv del Napoli.

La storia di Vito e la solidarietà di Koulibaly e Ghoulam

I due calciatori azzurri si trovavano ad Ischia per qualche giorno di vacanza ed Ivan, vicino di casa di Vito che avrebbe dovuto condurli per mare per una escursione col suo motoscafo, gli chiede di passare qualche minuto in compagnia del suo anziano amico per donargli un pò di felicità.
I due accettano subito di buon grado e fanno la graditissima sorpresa al tifoso isolano, da diversi anni costretto a letto e che viveva in una casa in zona Fango danneggiata dal terremoto del 2017 accudito dalla moglie, e che alla vista dei due giocatori si commuove. Qualche giorno fa Vito è mancato ed Ivan ha deciso di rendere nota la vicenda con un post sul suo profilo Facebook.

Per seguire tutte le notizie collegati al nostro sito oppure vai sulla nostra pagina Facebook.