Tragedia in Campania, accusa un malore e muore in riva al mare sotto gli occhi della famiglia

Immagine di repertorio

Dramma ieri mattina ad Ascea, dove un uomo è stato colto da un malore ed ha perso la vita all’inizio del lungomare. Originario di Sant’Angelo in provincia di Potenza, la vittima si trovava nel Cilento per passare una vacanza. Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118, i quali non hanno potuto fare altro che constatare il suo decesso. Sul luogo del dramma sono giunti anche i carabinieri: le forze dell’ordine hanno provveduto a ricoprire il corpo con un telo in attesa dell’arrivo del medico legale. La morte – riporta Il Mattino – è avvenuta sotto gli occhi della famiglia e dei bagnanti presenti in spiaggia.