Mugnano. Volantini informativi per la raccolta differenziata, parte la distribuzione

Ambiente, al via la nuova campagna di sensibilizzazione dell’Amministrazione Sarnataro. A partire da questa mattina i ragazzi del sevizio civile, impegnati nel progetto “Facciamo la Differenza”, hanno iniziato a distribuire casa per casa le nuove brochure e i volantini riassuntivi dei servizi di raccolta differenziata del Comune tra cui il funzionamento dell’isola ecologica, il ritiro ingombranti, il conferimento di oli esausti e indumenti, il numero per segnalare i disservizi.

“Era necessario far partire una nuova campagna informativa per continuare a rimarcare quanto sia importante effettuare un corretto riciclo dei rifiuti sia dal punto vista ambientale che economico – spiega l’assessore al ramo Valerio Capasso – I giovani del servizio civile sottoporranno agli utenti anche un questionario anonimo per verificare la qualità del servizio, che ci permetterà di prendere spunto dalle loro opinioni per migliorare il conferimento dei rifiuti”.

Il materiale divulgativo è accompagnato da una lettera del sindaco Luigi Sarnataro: “Tante sono le misure che, nell’ultimo anno e mezzo, abbiamo garantito e attivato con l’obiettivo di far tornare Mugnano ad essere un comune virtuoso:  l’eliminazione delle campane del vetro, il diserbo delle strade, la pulizia delle caditoie, la presenza costante delle Guardie Ambientali in strada, l’installazione degli eco compattatori della plastica, dei raccoglitori per gli oli esausti e degli eco dog per la raccolta delle deiezioni canine. I primi risultati li abbiamo già visti e ci premiano: nel 2017 siamo passati dal 54% di raccolta di Gennaio al 64% di Dicembre, salendo di ben 10 punti. Tutto questo è stato possibile grazie all’impegno nostro e dei nostri concittadini. Ora è necessario un ulteriore sforzo per rendere il nostro territorio più pulito, vivibile e a misura d’uomo”.