Spara per festeggiare i suoi 19 anni, bloccato dalla polizia a Napoli. Stanotte gli agenti dell’Ufficio Prevenzione Generale, su segnalazione di un collega della Polizia Scientifica libero dal servizio, sono intervenuti in via Partenope per l’esplosione di alcuni colpi d’arma da fuoco provenienti da un’autovettura.

I poliziotti, poco dopo, hanno rintracciato e bloccato in via Marina l’auto in cui hanno rinvenuto una pistola replica priva del tappo rosso. Il conducente, un napoletano che oggi ha compiuto 19 anni, è stato denunciato per spari in luogo pubblico e sanzionato, insieme ai due passeggeri, per inottemperanza alle misure anti Covid-19 poiché circolavano oltre l’orario consentito.

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.