Napoli, torna “Dona un giocattolo…” per i bambini meno fortunati: come partecipare

Foto generica

La XXI edizione dell’evento benefico ‘Dona un giocattolo… che regala un sorriso’ si terrà alle ore 18.30 del 10 gennaio 2019 al ‘Teatro Trianon Viviani’ di Forcella. Grazie a quest’iniziativa, organizzata dall’Asso.Gio.Ca. (Associazione Gioventù Cattolica), chi vuole potrà donare, fino al 10 gennaio, un giocattolo ai bambini meno fortunati.

Ecco i punti di raccolta nei quali è possibile portare un dono: Assogioca (piazza sant’Eligio 3, dalle ore 10 alle ore 19, sabato e domenica esclusi), Ludoteca Annalisa Durante (via Forcella 5, dalle ore 15 alle ore 19, sabato e domenica esclusi), Shekinà (via San Gennaro ad Antignano 82, Vomero, dalle ore 17 alle ore 19, sabato e domenica esclusi), Centro Didattico Pignatelli (via G. Ninni 19 Montesanto, dalle ore 15 alle ore 19, sabato e domenica esclusi).

L’evento finale si svolgerà nel famoso ‘Teatro Trianon Viviani’, il cosiddetto “teatro del popolo” a Forcella. A dirigere il tutto sarà Nino D’angelo, con la conduzione di

Per la prima volta l’evento finale si svolgerà nel cosiddetto “teatro del popolo” a Forcella, diretto da Nino D’Angelo. L’appuntamento sarà condotto da Simonetta de Chiara Ruffo e Gabriele Blair, patrocinato dal Ministero della Difesa, dal Comune di Napoli e dalla Regione Campania e in collaborazione con l’Associazione Annalisa Durante presieduta da Pino Perna.

Inoltre, nel corso della serata, saranno tanti gli ospiti che aderiranno all’evento.