Notte di sangue nel Vesuviano, lite finisce a coltellate durante la festa di San Michele

Notte di sangue nel Vesuviano, lite finisce a coltellate durante la festa di San Michele. Ieri, dopo la mezzanotte, a Ottaviano, un ragazzo è stato ferito all’addome nel mezzo di un litigio cruento. Una lite è finita a coltellate durante la prima serata della festa di San Michele, santo patrono della città. Il giovane accoltellato è ricoverato presso l’ospedale di Nola, ma le sue condizioni non sono gravi. Le iniziative previste per questa mattina sono state sospese.