Pane e vino pericoloso, sequestro dei Nas in due ‘supermercati’ di Villaricca: chiuso forno abusivo

Con l’approssimarsi del periodo delle Festività di fine anno, i Carabinieri del NAS di Napoli,
unitamente ai Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, hanno eseguito numerosi controlli, nei settori di competenza, allo scopo di prevenire attività illecite in danno dei cittadini:

A Villaricca i militari del NAS nel corso di un controllo eseguito presso un
minimarket, hanno proceduto alla chiusura amministrativa immediata di: un’attivita’ di
panificazione abusiva, nonche’ di un deposito di generi alimentari e di una cella frigorifera di tipo industriale, risultati privi di qualsivoglia titolo autorizzativo, nonche’ dei requisiti minimi igienico-sanitari e strutturali previsti dalla normativa comunitaria vigente.

Nel corso del controllo venivano rinvenuti e sequestrati amministrativamente:
– 100 kg. circa di alimenti vari tra cui pane, panini, noci e castagne;
– 62 bottiglie di plastica riciclata conteneti vino, per un quantitativo complessivo di 76 lt circa, risultati privi di qualsivoglia indicazione e/o procedura in autocontrollo.

 

In Villaricca, nel corso di un controllo igienico sanitario condotto in un’attivita’ di “cash and carry”, ivi operante, i Carabinieri del NAS di Napoli hanno rinvenuto e sequestrato amministrativamente 58 bottiglie, da 0,750 lt cadauno, contenenti vino rosso poiche’ privi di qualsivoglia indicazione inerente alla tracciabilita’/rintracciabilita’ alimentare.