Pistola in faccia poi via con la moto, notte da incubo per un giovane giuglianese

Sono stati momenti di paure quelli vissuti ieri sera a Parete, in via Scipone l’Africano. Due banditi -riporta Edizione Caserta– hanno minacciato con un’arma e portato via la moto ad un giovane di Giugliano a pochi metri dal Palazzo Ducale.

Tutto è successo quando un ragazzo in sella ad una moto è stato bloccato dai due malviventi: prima è stato accerchiato, poi minacciato con una pistola. I delinquenti, dopo il raid, si sono dati alla fuga.

Su quanto accaduto indagano i carabinieri.