22.4 C
Napoli
lunedì, Maggio 20, 2024
PUBBLICITÀ

Spara dal balcone a Ponticelli, il 50enne è stato disarmato e catturato

PUBBLICITÀ

Oggi pomeriggio alle ore 15 circa si sono verificati attimi di terrore a Ponticelli. Come confermato dalla Questura il 50enne Vincenzo Iovine si era barricato in casa e aveva cominciato a sparare colpi verso la strada. L’edificio è situato in via Al Chiaro di Luna. Sul posto sono giunte la polizia ed il negoziatore. Alle 15:30 circa il 50enne è stato bloccato lungo le scale dell’edificio dalla Polizia dopodiché è stato disarmato. Al momento non sono stati registrati feriti.

Si è ucciso l’uomo barricato in casa a S. Giovanni a Teduccio, aveva ammazzato la moglie e sparato dal balcone contro polizia e passanti

Ha sparato alla moglie, poi si è barricato in casa dopo aver esploso colpi di pistola dal balcone. Infine si è ammazzato. Questo il terribile epilogo avvenuto a San Giovanni a Teduccio, 2 settimane fa, dove una guarda giurata si è uccisa dopo aver ammazzato la moglie.

PUBBLICITÀ

Un uomo, identificato come una guardia giurata, ha esploso colpi di pistola dal quarto piano della sua abitazione contro passanti e forze di polizia giunte sul posto. L’uomo ha ucciso la moglie: la donna si chiamava Eva Kaminska, di origini ucraine. L’uomo poi si è ammazzato. Si chiamava Raffaele Pinto ed aveva 56 anni. 

 

 

 

 

PUBBLICITÀ

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.

Alessandro Caracciolo
Alessandro Caracciolo
Redattore del giornale online Internapoli.it. Iscritto all’albo dei giornalisti pubblicisti dal 2013.
PUBBLICITÀ

Ultime Notizie

Spari nella notte a Materdei, pallottola vagante si conficca nella stanza di un ragazzino

Ancora paura e pallottole vaganti a Napoli. La scorsa notte a Materdei sono stati esplosi dei colpi probabilmente di...

Nella stessa categoria