Scatole di cartone in testa agli studenti, è bufera su una scuola: “Per non farli copiare”

Scatole di cartone con una fessura sugli occhi per impedire agli studenti di copiare dai propri compagni di classe. Un’idea bizzarra, che ha suscitato non solo ilarità dal momento che le foto dell’esperimento sono state pubblicate sui social, ma anche una serie di polemiche tali da costringere un funzionario a chiedere ufficialmente scusa.

Le immagini sono state scattate durante un esame di chimica presso il Bhagat Pre-University College di Haveri, nello stato del Karnataka, in India.
Dalla scuola hanno spiegato che la misura è stata introdotta solo su “base sperimentale”, dopo averla vista adottare altrove. «Non vi è stata alcuna costrizione – ha spiegato un responsabile –  Come potete vedere nella fotografie, alcuni studenti non indossavano le scatole. Alcuni le hanno rimosse dopo 15 minuti, altri dopo 20 e siamo stati noi stessi a chiedere a tutti di toglierle dopo un’ora».

Immediato l’intervento dei funzionari regionali per l’istruzione, che si sono precipitati alla scuola non appena viste le immagini.