Sono 40 gli studenti di vario ordine e grado positivi al Covid a Napoli secondo il bollettino del 18 febbraio dell’Asl Napoli 1 Centro. Al Distretto sanitario 24 Chiaia-San Ferdinando-Posillipo sono ben 9 le positività tra gli studenti delle superiori (tutti i casi in dad) con 3 contatti familiari contagiati. Ad essi si aggiungono due casi tra la scuola primaria e la scuola dell’infanzia e 6 contatti familiari positivi.

Al Distretto 25 Bagnoli-Fuorigrotta 3 casi di positività al Coronavirus nella scuola primaria e 2 contatti familiari. Un caso anche tra il personale non docente che ha portato anche all’isolamento di 7 classi visto che il personale non docente non prestava assistenza agli studenti specificano dall’Asl Napoli 1 Centro. A Pianura-Soccavo, Distretto sanitario 26, due casi nella scuola primaria, uno alle medie e 3 alle superiori con 16 contatti familiari positivi in tutto.

STUDENTI POSITIVI NEL DISTRETTO 27 E 28

A Vomero-Arenella, Distretto 27, positivi – 2 superiori (in Dad), 3 scuola dell’infanzia e 1 primaria – con 11 positività tra i contatti familiari. Un caso alla scuola primaria al Distretto 28 Scampia-Chiaiano-Piscinola-Marianella con 3 contatti familiari positivi, uno nelle scuole superiori; un caso tra i docenti e due tra il personale non docente. Al Distretto Sanitario 29 Stella San Carlo all’Arena, 1 caso nelle scuole elementari, 2 alle medie, 4 alle superiori con 12 contatti familiari positivi anch’essi.

REPORT NEI DISTRETTI 30, 31, 33

Un caso al Distretto 30 Secondigliano-Miano-San Pietro a Patierno nella scuola dell’infanzia. Due casi uno nella scuola dell’infanzia e uno alle superiori con due contatti positivi al Distretto 31 del Centro Storico Avvocata Montecalvario Pendino San Giuseppe Porto a cui si aggiungono, sempre al centro storico ma in zona Vicaria, San Lorenzo, Poggioreale del Distretto 33 di uno studente di scuola media e di docenti (infanzia, mai rientrato in presenza, e superiori) con 6 familiari positivi.

PER RESTARE SEMPRE INFORMATO SULL’EMERGENZA CORONAVIRUS, VAI SU INTERNAPOLI.IT O VISITA LA NOSTRA PAGINA FACEBOOK. 

RESTA AGGIORNATO, VISITA IL NOSTRO SITO INTERNAPOLI.IT O SEGUICI SULLA NOSTRA PAGINA FACEBOOK.