Tragedia nel Casertano, giovane trovato impiccato ad un albero: l’orrore davanti ai passanti

Tragedia questa mattina nella frazione Brezza al confine tra Capua e Grazzanise. Un giovane, di origini straniere, è stato trovato impiccato ad un albero. Il dramma si è consumato intorno alle 11 in via Sant’Andrea. Ancora sconosciuti i motivi che hanno portato il ragazzo all’estremo gesto. A riportare la notizia è Edizione Caserta.

A dare l’allarme è stato un passante che ha immediatamente allertato i sanitari e le forze dell’ordine. All’arrivo dei soccorsi, per il giovane non c’è stato niente da fare. Sul posto sono giunti anche i carabinieri della stazione di Grazzanise. Al momento non è esclusa nessuna ipotesi, anche se quella più accreditata resta quella del suicidio. Il magistrato di turno della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, giunto anch’egli sul posto, dovrà decidere e disporre o meno l’esame autoptico sulla salma della vittima.